Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 870
VITTORIA - 13/08/2013
Cronache - Renzo Calisto oltre alla droga aveva anche una noccoliera

Arrestato incensurato con cocaina

Nell’ambito di mirati controlli antidroga della Polizia segnalato in Prefettura un giovane assuntore Foto Corrierediragusa.it

Incensurato e sconosciuto alla giustizia fino al controllo degli agenti di una volante di Polizia. E’ finito in carcere per detenzione di droga e porto abusivo di armi. Renzo Calisto (nella foto con il materiale sequestrato dalla Polizia), 25 anni, magazziniere, si trova nei guai per essere stato sorpreso con un contenitore di latta al cui interno c’erano undici confezioni termosaldate di cocaina (gli esiti di laboratorio relativi all’accertamento qualitativo e quantitativo presso i laboratori di Sanità Pubblica dell’Asp 7 di Ragusa hanno confermato la natura dello stupefacente). Oltre alla droga, nelle tasche del giovane è stata trovata una noccoliera, la cosiddetta «pugniera», un’arma molto pericolosa che se usata durante una lite può modificare i connotati all’avversario.

Calisto è stato fermato alle prime luci dell’alba dagli agenti del commissariato nell’ambito di controlli mirati nei confronti di giovani che hanno trascorso la notte in locali pubblici. Il giovane al momento del fermo viaggiava a bordo di un ciclomotore in compagnia di un altro ragazzo di 23 anni, anche questi in possesso di due stecchette di hascisc, che è stato segnalato alla Prefettura in quanto assuntore di sostanza stupefacente.