Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1084
VITTORIA - 08/08/2013
Cronache - Danneggiata l’Enel da utenti "infedeli"

Dilaga a Vittoria il fenomeno della truffa del magnete

La Polizia di Vittoria calcola che circa il 20% degli esercizi pubblici sembrerebbe adottare artifizi per pagare meno energia elettrica

Ancora truffe ai danni dell’Enel. Un fenomeno che sta assumendo proporzioni molto vaste. La Polizia di Vittoria calcola che circa il 20% degli esercizi pubblici sembrerebbe adottare artifizi per pagare meno energia elettrica. Dopo le denunce dei giorni scorsi, altri controlli nei confronti di 10 esercizi pubblici. In due di questi sono stati riscontrati illeciti.

Presso un bar del centro cittadino è stato trovato sul «contatore» applicato un magnete. I tecnici verificatori hanno accertato che il misuratore segnava l’88% in meno di energia effettivamente consumata. In un bar in zona più periferica è stato accertato che il contatore era stato manomesso al suo interno. In questo caso il consumo registrato era inferiore del 73% rispetto a quello effettivo. In entrambi i casi la fornitura di energia elettrica è stata disattivata. I titolari saranno denunciati per truffa.