Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 844
VITTORIA - 05/08/2013
Cronache - Il fatto denunciato all’Autorità giudiziaria dall’assessore Angelo Dezio

Sabotato l´acquedotto e Vittoria resta senz´acqua

La manomissione alla condotta idrica operata in contrada Boscorotondo

C’è il dolo nell´improvvisa carenza di acqua che si è verificata nella città di Vittoria. Si tratta di un’azione di sabotaggio scoperta dai tecnici del comune. Ance per questo si è aggravata la situazione nella zona centrale della città. In pratica è stata scoperta la manomissione dell’acquedotto di contrada Boscorotondo, il cui gesto delinquenziale e vandalico è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Ne dà notizia l’assessore alle Manutenzioni Angelo Dezio «Ignoti – spiega l’assessore - hanno chiuso la saracinesca di mandata, che porta l’acqua verso Vittoria, ed hanno aperto quella di deviazione, che immette l’acqua in quell’area. Questo gesto irresponsabile ha determinato una diminuzione della portata dell’acqua nella zona centrale dell’abitato. Abbiamo già denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine, e questa mattina si è svolta una riunione con i tecnici dell’Ufficio Acquedotti per trovare una soluzione al problema. Nel frattempo stiamo cercando di affiancare autobotti private a quelle dell’Amiu, in modo da fronteggiare meglio le richieste di rifornimento idrico che provengono dai cittadini. Rinnovo l’invito alla cittadinanza ad usare l’acqua con parsimonia e ad evitare usi impropri come l’irrigazione dei giardini e il lavaggio delle auto. Quanto ai lavori al serbatoio di Via Fanti, posso assicurare che procedono alacremente: in ogni caso, mercoledì effettueremo un nuovo sopralluogo con i responsabili della ditta».