Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 813
VITTORIA - 25/03/2013
Cronache - Manette per un bracciante agricolo tunisino di 33 anni

Tenta un furto in casa di una romena: arrestato tunisino

Mentre la donna era chiusa in camera da letto l’uomo sarebbe entrato in casa sua dopo aver sfondato il portone

Un bracciante agricolo tunisino di 33 anni, Oualid Habazi, è stato arrestato dai carabinieri a Vittoria, in provincia di Ragusa, con l´accusa di aver tentato la notte scorsa un furto nell´abitazione, in via Curtatone, di una romena di 24 anni, anch´essa bracciante agricola, mentre la donna dormiva.

L´immigrato, che deve rispondere di violazione di domicilio aggravata e tentativo di furto, è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa e stamattina alle 12.30 sarà giudicato per direttissima presso nel Tribunale di Vittoria. Mentre la donna era chiusa in camera da letto l´uomo sarebbe entrato in casa sua dopo aver sfondato il portone d´ingresso.

Avrebbe poi messo a soqquadro la cucina e tentato di aprire a calci e pugni la porta della camera dove si trovava la donna prima di darsi alla fuga senza portare nulla con sé dopo essersi accorto che la vittima stava chiedendo aiuto al 112. I militari hanno rintracciato poco dopo l´immigrato, che avrebbe cercato di allontanare da lui i sospetti cambiandosi i vestiti.