Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 905
VITTORIA - 19/01/2013
Cronache - In contrada Fossa Lupo ancora episodi malavitosi

Carabinieri arrestano 4 romeni per furto di arance

Due congiunti e due conviventi avevano forzato il cancello di azienda in contrada Berdia vicino Scoglitti. Presi dopo inseguimento
Foto CorrierediRagusa.it

Furto di arance in contrada Fossa lupo, agro di Vittoria. Arrestati, due coniugi e due conviventi, tutti romeni. Hanno forzato il cancello di un’azienda agricola di contrada Berdia, vicino Scoglitti, e hanno rubato 600 chili di arance, varietà «Taroccho», che hanno portato via a bordo di un fuoristrada Nissan.
Gli arrestati sono Doru Costei Ciobatinei, 43 anni, la moglie MIhaela Carmen Orsache, 35 anni; i conviventi Violeta Cadinoiu, 26 anni, e Cristian Laur Craciun, 22 anni.

L’allarme è stato lanciato dal proprietario delle arance. Una pattuglia dei militari di Acate in servizio sul territorio al termine di un lungo inseguimento ha bloccato il fuoristrada in contrada Macconi. Le due coppie di coniugi sono state immediatamente condotte presso la caserma di Via Neghelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovranno rispondere di furto aggravato. Gli agrumi, previo riconoscimento sono stati riconsegnati al legittimo proprietario, mentre il fuoristrada è stato posto sotto sequestro.