Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 807
VITTORIA - 14/01/2013
Cronache - Non si arresta l’escalation di furti a Scoglitti

Preso dopo inseguimento romeno con refurtiva

Sono stati i volontari dell’Arma a consentire la cattura di un 19enne che aveva rubato un gruppo elettrogeno marca «Honda»
Foto CorrierediRagusa.it

L’importante ruolo dei volontari dell’Associazione nazionale carabinieri di Vittoria (nella foto con il capitano Francesco Soricelli e il ten. colonnello Gagliano al centro). I volontari hanno sorpreso e fatto arrestare un romeno mentre tentava di forzare una porta a vetri della veranda di un rosolinese residente a Vittoria. Adrian Ciubotaru, 19 anni, alla vista dei volontari dell’arma ha tentato la fuga ma dopo 100 metri è stato raggiunto e bloccato fino all’arrivo dei carabinieri di Scoglitti.

Il romeno è stato trovato in possesso di un borsone con dentro un gruppo elettrogeno marca «Honda» di cui non sapeva giustificare la provenienza, verosimilmente asportato poco prima da un’abitazione circostante, il quale veniva sottoposto a sequestro per gli accertamenti del caso e la riconsegna al legittimo proprietario. Sono in corso indagini identificare gli altri due complici dell’arrestato, i quali alla vista dei volontari si sono dati alla fuga con l’ausilio di uno scooter.