Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 931
VITTORIA - 22/12/2012
Cronache - Nel quartiere Forcone tra due gruppi familiari

Scazzottata per uno sguardo di troppo: 7 denunciati

Un ragazzo «guarda» la compagna di un altro ragazzo. Si scatena la rissa fra 7 persone di età compresa tra i 17 e i 61 anni

Mega rissa per uno sguardo alla ragazza sbagliata. Nel quartiere Forcone, già noto per vicende di cronaca nera, in sette si sono picchiati per futili motivi e denunciati dalla Polizia. Fra questi c’è pure un minorenne. Si tratta di due gruppi familiari di età compresa fra i 17 e i 61 anni. Tutti con precedenti penali. Secondo quanto rivelano gli inquirenti, a scatenare la scazzottata, uno sguardo rivolto da un ragazzo alla compagna di un altro giovane. L’origine del violento alterco, un supermercato del quartiere.

Dopo gli sguardi, i due giovani si sarebbero scambiati alcune battute piuttosto salaci. Sembrava tutto chiarito, invece dopo alcune ore «l’offeso» si è recato a casa del contendente accompagnato da altre tre persone di rinforzo. Erano andati lì per «chiarire», con le buone o con le cattive. Hanno preferito la seconda possibilità.

La discussione «chiarificatrice» è degenerata in rissa alla quale avevano preso parte complessivamente sette persone. All’arrivo della volante quattro dei denunciati si stavano allontanando a bordo di un fuoristrada Sono stati bloccati dai poliziotti: presentavano evidenti segni di colluttazione al volto. Gli agenti hanno notato anche altre persone affacciate dal balcone di un’abitazione di fronte: anche queste presentano segni di violenza sul visto, erano la controparte. I sette sono stati condotti in Commissariato dove è stata notificata loro la denuncia all’autorità giudiziaria per rissa.