Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 924
VITTORIA - 13/11/2012
Cronache - Operazione di controllo del territorio dei Carabinieri della compagnia di Vittoria

Rifiuti e droga: ai domiciliari marocchino e vittoriese

Infine, sempre nell’ambito dei controlli del territorio, sono state elevate 13 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada, sono stati decurtati 10 punti dalle patenti di guida, sono stati sequestrati 4 motoveicoli e ritirate 2 patenti

Raccoglie e trasporta rifiuti speciali senza autorizzazione: marocchino arrestato. Nel corso dei un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Acate hanno tratto in arresto El Moussaid Mohamed, 22enne marocchino, residente a Licata, celibe, nullafacente, con precedenti di polizia.

L´immigrato veniva sorpreso sulla statale 115 a trasportare, sul proprio autocarro Ford Transit, 500 chili circa di materiale ferroso, residui di solventi, battericidi, pneumatici, oli, elettrodomestici, telai di infissi ed altro, di cui non sapeva giustificare la provenienza.

Il marocchino era altresì sprovvisto delle prescritte autorizzazioni per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti speciali. I militari procedevano altresì ad una perquisizione del mezzo in cui venivano rinvenuti vari arnesi da scasso verosimilmente utilizzati per rubare i rifiuti speciali. Tutto il materiale rinvenuto, il mezzo e gli arnesi da scasso venivano sottoposti a sequestro penale per la successiva confisca. Al marocchino sono invece stati concessi i domiciliari nella sua abitazione.

Il fenomeno della raccolta e dello smaltimento abusivo dei rifiuti nell’ambito della giurisidzione e’ costantemente attenzionato dai militari della Compagnia di Vittoria e sono in corso indagini per verificare i canali di smistamento e di ricettazione dietro al quale si potrebbe nascondere un business assolutamente da non sottovalutare, trattandosi soprattutto di rifiuti speciali.

L’intensificazione dei controlli nella settimana trascorsa ha permesso ai militari della compagnia di Vittoria di arrestare pure Eros Rallo, vittoriese di 19 anni, convivente, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Rallo è stato sorpreso dai militari della Stazione di Scoglitti e da quelli dell’Aliquota Radiomobile di Vittoria, in contrada Cicchitto, mentre cedeva hashish per un peso complessivo di oltre 4 grammi, a due giovanissimi vittoriesi, celibi, i quali venivano segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa per uso personale di sostanza stupefacente. Inoltre a seguito di perquisizione personale effettuata dai militari, si rinveniva, celato all’interno del portafogli di Rallo, ulteriore stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. A Eros Rallo sono stati concessi i domiciliari.

Infine, sempre nell´ambito dei controlli del territorio, sono state elevate 13 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada, sono stati decurtati 10 punti dalle patenti di guida, sono stati sequestrati 4 motoveicoli e ritirate 2 patenti.