Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 820
VITTORIA - 21/10/2012
Cronache - Scorribande notturne nella città di Vittoria

Rubano batteria del pulmino scolastico, alunni a piedi

La batteria è guasta, in serata la cambiano, nella notte la rubano, al mattino la sorpresa del conducente! E due macchine a 100 all’ora di notte s’investono e travolgono un’altra vettura

Rubano la batteria del pulmino scolastico e i bambini delle scuole elementari sono costretti ad andare a scuola a piedi o con altri mezzi. Ma fin qui nulla di anormale, l’anomalia consiste nel fatto che il conducente del pulmino che viene parcheggiato nei pressi del complesso il «Girasole», aveva fatto cambiare la batteria scarica la sera prima per rendere funzionante il mezzo. Durante la notte qualcuno ha rubato la batteria e la mattina seguente forte è stata la sorpresa dell’autista quando il pulmino non s’èmesso in moto perché la batteria era stata rubata.

Scontro ad alta velocità nel centro abitato
L’altro caso curioso che si è verificato è un incidente notturno ad altissima velocità fra due veicoli che procedevano in via Cacciatori delle Alpi e in via G.B Iacono. All’incrocio i due conducenti, finiti in ospedale piuttosto malconci, andavano talmente veloci che non hanno avuto neanche il tempo di tentare la frenata perché si sono fermati solo per lo scontro. Le vetture hanno travolto anche la parte posteriore di una vettura in sosta dentro la via G.B. Iacono, quasi. Il botto fragoroso delle due auto hanno svegliato di soprassalto tutti gli abitanti della zona. Altissima velocità per entrambi i veicoli, ma quello che procedeva in via Cacciatori delle Alpi aveva anche lo stop da rispettare.


ritiriamo le patenti!!!!
21/10/2012 | 11.44.23
paolo

Alta velocita´, senza fermarsi ad uno stop.....ma cosa vogliamo di piu´ dalla vita???? Ma vi immaginate se dell´altra parte delle strada invece di incrociare un´altro veicolo, passava un ragazzino con la bici...non voglio immaginare cosa poteva succedere, chi glielo andava ha raccontare ai genitori che uno squilibrato andava a forte velocita´ in un centro abitato!!!! A mio parere bisogna prevenire che curare, quindi bisognerebbe toglierli la patente di punto in bianco, perche nessuno puo´ permettersi di correre in citta´, quando succede poi la tragedia che si fa´?....