Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 871
VITTORIA - 13/03/2008
Cronache - Vittoria - Accertamento della Guardia di Finanza

Vittoria: scoperta una coppia
di " falsi poveri" per il fisco

Sono due anziani coniugi di 68 e 62 anni, entrambi denunciati Foto Corrierediragusa.it

Dichiaravano redditi minimi derivanti da pensione e un solo immobile come prima casa, ma in realta´ erano proprietari di una villa di oltre 280 metri quadri e altri immobili per un valore complessivo di oltre 800 mila euro.

La scoperta e´ della Guardia di finanza di Vittoria, che ha denunciato due coniugi "falsi poveri" di 68 e 62 anni, apparentemente nullatenenti. I due coniugi inoltre, viste le apparenti condizioni di poverta´, beneficiavano del patrocinio gratuito a carico dello Stato.

Oltre alla villa, adibita a residenza estiva, i coniugi risulterebbero proprietari di uno stabile con tre appartamenti da 90 metri quadri ciascuno, un garage, un locale dove vi e´ un´attivita´ commerciale e un fabbricato di tre piani.
I beni si trovano tutti nei territori di Niscemi e Vittoria.

I finanzieri hanno scoperto il tutto grazie a una serie di sopralluoghi e controlli incrociati di diversi dati provenienti dall´Enel, dalle utenze telefoniche e dall´anagrafe tributaria. Gli immobili, inoltre, erano stati costruiti abusivamente e senza che fosse stata presentata alcuna domanda di condono edilizio. Evase anche Irpef, Ici e Tarsu.