Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1131
VITTORIA - 31/07/2012
Cronache - Controlli a Vittoria e Acate

I Carabinieri arrestano 4 immigrati per spaccio

Il quartetto è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa

Arrestati quattro spacciatori di droga immigrati dai Carabinieri a Vittoria e Acate. In Piazza Manin, noto luogo di spaccio, è stato arrestato Omar Hafs, 43 anni, algerino, pluripregiudicato per reati specifici. I militari gli hanno trovato addosso 41 grammi di hashish, nascosti all´interno dei bermuda e delle scarpe da ginnastica che indossava al momento del controllo. Ad Acate sono stati arrestati Foued Ben Hassen, 23 anni, Naim Mahjoub, 27 anni e Anoir Mohamed Dridi, 24 anni, tutti e tre di nazionalità tunisina.

Tutti gli immigrati sono domiciliati ad Acate, disoccupati, incensurati ed irregolari, sorpresi mentre cedevano una stecca di hashish di due grammi a due giovani niscemesi di 25 e 19 anni segnalati all´Ufficio Territoriale del Governo di Caltanissetta quali assuntori di droga e proposti per l´adozione del provvedimento di divieto di ritorno ad Acate. Addosso ai tre magrebini sono stati trovati complessivamente 18 grammi di hashish, suddivisi in dosi e 285 euro in contanti, provento dello spaccio.

I quattro immigrati sono stati rinchiusi nel carcere di Ragusa, a disposizione dell´Autorità Giudiziaria, per rispondere dei reati di detenzione e spaccio di stupefacenti.