Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1200
VITTORIA - 03/03/2008
Cronache - Vittoria - Nell’ambito del servizio di controllo dei Carabinieri

Spacciava hascisc: arrestato
un 33enne bracciante agricolo

Si tratta del tunisino Nebil Laghmi Foto Corrierediragusa.it

E´ stato sopreso in possesso di 8 grammi di hashish già confezionata in tre involucri e pronta per lo spaccio. In tasca aveva anche 65 euro, probabile provento dell´attività di spaccio. Sono così scattate le manette ai polsi del tunisino Nebil Laghmi di 33 anni, residente a Vittoria, bracciante agricolo.

L’immigrato è stato arrestato dai carabinieri di Vittoria e Comiso in Piazza Senia, durante un servizio di controllo a Vittoria e nelle zone limitrofe della città ipparina finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

Laghmi si trova adesso rinchiuso nel carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria e dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.