Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1159
VITTORIA - 27/06/2012
Cronache - Operazione anticrimine dei Carabinieri, 10 le denunce

Tre arresti a Vittoria, in manette pure un allevatore

Si tratta di Luciano Campanella, che, secondo le indagini dei Carabinieri, coltivava in un appezzamento di terreno 7 piante di marijuana Foto Corrierediragusa.it

Coltivazione e detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti: per questi reati i Carabinieri hanno arrestato a Monterosso Almo un insospettabile allevatore ragusano di 29 anni. Si tratta di Luciano Campanella, che, secondo le indagini dei militari, coltivava in un appezzamento di terreno in contrada Casale 7 piante di marijuana.

Nel corso della perquisizione all’interno dell’abitazione del giovane, sono stati rinvenuti 500 grammi di marijuana, suddivisa in dosi, nascosta all’interno dell’armadio della stanza da letto. Lo stupefacente è stato sequestrato. L´uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa. Dovrà rispondere di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

I militari della compagnia di Ragusa hanno anche denunciato un polacco di 41 anni residente a Vittoria per ricettazione. L´uomo è stato fermato a bordo di un ciclomotore risultato rubato il 25 dicembre 2010 a Scoglitti. Il mezzo è stato consgenato al proprietario

Per lo stesso reato è stato denunciato anche un albanese di 24 anni a S. Croce Camerina, perchè guidava a bordo di un auto priva di targa, risultata rubata lo scorso il 21 agosto a Marina di Ragusa. Un ragusano di 20 anni disoccupato è stato sorpreso mentre guidava l´auto senza patente perché mai conseguita.

Un ragusano di 25 anni è stato denunciato perchè conduceva il suo mezzo sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Un 36enne nato a Milano residente a Ragusa invece guidava l´auto in stato di ebbrezza. Al giovane gli è stata ritirata la patente e sequestrata l´auto.

I carabinieri di Vittoria hanno invece arrestato due pregiudicati, sorpresi mentre trasportavano abusivamente della plastica dismessa dalle serre. Crocifisso Minardi, di 44 anni e Salvatore Galifi, di 35, avevano caricato ben mille 400 chili di plastica, intrisa di sostanze pericolose, sul cassone di un camion Om 40. Sono stati bloccati in via germania ed arrestati. Il materiale ed il mezzo sono stati sequestrari ed affidati a ditte specializzate.

Un altro arresto nella zona di via Como, dove i carabinieri della stazione di Comiso hanno ammanettato il tunisino Hassen Tlili, di 27 anni. Il giovane è stato trovato in possesso di due dosi di eroina. Alla vista dei carabinieri ha cercato di nascondere l´involucro sigillato sotto la lingua, ma è stato scoperto ed arrestato.

Nella foto le piante di marijuana sequestrate all´allevatore di Monterosso Almo