Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 962
VITTORIA - 21/04/2012
Cronache - Brutta sorpresa per molti proprietari di auto nella città ipparina

Romeno a Vittoria a bordo di un tir travolge case e auto

L’immigrato ha seminato il terrore per le strette vie della città. Almeno 20 le macchine danneggiate, ma per fortuna nessun danno a persone. E’ stato individuato dai Vigili urbani
Foto CorrierediRagusa.it

Gli sarà andato in corto circuito il cervello, non c’è altra spiegazione. Tra le 2,30 e le 3 un romeno ha preso il tir (foto) col quale di solito trasporta ortaggi al centro nord è s’è messo a scorrazzare per le strette strade di Vittoria investendo auto in sosta, facciate e ringhiere delle case. Almeno 20 le macchine di media e grossa cilindrata danneggiate dal «bisonte» condotto dal romeno di 29 anni, S. E. C. con precedenti penali. Forse con lui, dentro la cabina del mezzo, c´era un´altra persona.

Di buon mattino, le prime telefonate dei proprietari delle macchine sono giunte al centralino dei Vigili urbani e anche alla caserma dei Carabinieri. I vigili hanno iniziato una serie di indagini sulle basi delle testimonianze raccolte, individuando la ditta proprietaria del tir, che ha sede nel centro Italia. Il mezzo era a disposizione del romeno che solitamente carica al mercato di Fanello per trasportare gli ortaggi presso i mercati del nord. Più tardi gli agenti lo hanno rintracciato al mercato ortofrutticolo. Stava caricando merce, forse pensava di ripartire in giornata.

Cosa è successo nella testa del romeno? Una delle ipotesi più probabili è che fosse ubriaco fradicio al punto da compiere una bravata di tal fatta, col rischio di investire non solo auto in sosta ma anche passanti e altre vetture in transito. Per fortuna nulla di tutto questo. Il bilancio è di devastazione di qualche facciata delle case e di una ventina di macchine da riparare alle parti meccaniche e alla carrozzeria. Il tir è stato visto nelle vie La Marmora-Mentana, in via XX Settembre, in via Ancona e addirittura percorrere la via Garibaldi controsenso.

I vigili urbani hanno già raccolto diverse denunce e alte ne stanno arrivando. Come primo adempimento, hanno ritirato la patente al romeno per violazione del codice della strada: circolazione con il tir nel centro abitato (vietato da una ordinanza sindacale) e mancanza del foglio di registrazione del cronotachigrafo, lo strumento che consente di verificare la tracciabilità degli orari e degli spostamenti.

Quando La Polizia municipale avrà il quadro completo di quanto accaduto, segnaleranno tutto all´Autorità giudiziaria perché accerti se vi siano responsabilità di carattere penale nei confronti del romeno che era alla guida del tir.


Sotto, la foto di una delle auto danneggiate. Clicca per ingrandire


scommettiamo?
21/04/2012 | 19.46.57
giovanni

scommettiamo che fra qualche mese il rumeno riavrà la patente?