Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 24 Aprile 2018 - Aggiornato alle 15:20
VITTORIA - 29/03/2012
Cronache - L’episodio s’è verificato a Vittoria nel quartiere San Giovanni

Sta meglio il bimbo di 8 anni morso al volto da un pitbull

L’animale, un incrocio tra pitbull e corso, era legato al tronco di un albero quando ha azzannato il piccolo al volto, che guarirà in 25 giorni

Sono migliorate le condizioni del bambino di 8 anni è stato morso da un meticcio di media taglia, un incrocio tra pitbull e corso, a Vittoria. Il piccolo, C.C., che probabilmente voleva giocare con il cane come già aveva fatto qualche altra volta, è stato azzannato al volto ed ora si trova ricoverato nel reparto di Chirurgia plastica a Comiso.

Il fatto si è verificato nel quartiere San Giovanni, nel cuore del centro storico della città. Il cane, in questo momento senza il padrone, G.D., assente perché fuori sede, era regolarmente legato a un albero di una strada vicino alla chiesa di San Giovanni. Un cane, si dice, che non aveva mai fatto intravedere segni di aggressività. Anzi, con i bambini del quartiere s’era mostrato piuttosto giocherellone.

Secondo alcune testimonianze, è probabile che il piccolo si sia avvicinato troppo al cane mentre l’animale stava mangiando un tozzo di pane. E’ stato un attimo: il cane sebbene legato al tronco di un albero, ha raggiunto il bambino sfigurandogli il volto. La vittima è riuscita a divincolarsi dall’animale, andando a chiedere aiuto alle persone di passaggio. Era una maschera di sangue quando è stato soccorso e condotto in ospedale, dove i sanitari del nosocomio di Comiso lo hanno dichiarato guaribile in 25 giorni. Del caso si sta occupando la Polizia municipale di Vittoria.