Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 497
VITTORIA - 23/01/2012
Cronache - L’aggressore, Antonio Di Fede, è stato arrestato

Lite tra vicini: 42enne sfregiato da una coltellata

L’uomo è stato ammesso ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

Sfregia il vicino con un coltellaccio e lo sfigura per sempre. Per questo reato è finito in manette Antonio Di Fede (foto), 46 anni, nato a Ragusa ma residente a Vittoria. Il fattaccio si è verificato in un palazzo di via Marangio.

Di Fede, che si sentiva disturbato da presunti rumori molesti provenienti dall’appartamento al piano superiore, aveva cominciato ad urlare contro il coinquilino. Quest’ultimo, un uomo di 42 anni, era sceso al piano di sotto per chiarire la situazione, beccandosi per tutta risposta una coltellata al volto sferrata da Di Fede.

La vittima, condotta al pronto soccorso dell’ospedale "Guzzard", ha ricevuto le cure del caso per ridurre la lunga ferita da taglio che dalla tempia raggiunge il collo. La cicatrice purtroppo resterà per sempre. E´ intervenuta la polizia che ha arrestato Di Fede per lesioni personali pluriaggravate. L´aggressore è stato ammesso ai domiciliari.