Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 251
VITTORIA - 16/01/2012
Cronache - Le indagini sarebbero in dirittura d’arrivo

Doppia attività e concessioni box, indagini della Finanza

Non si esclude il coinvolgimento di qualche amministratore del mercato e commissionari
Foto CorrierediRagusa.it

Doppia attività e concessioni di nuovi box a soggetti privi di requisiti, sono questi i due filoni principali sui cui s’è concentrata la Guardia di finanza di Vittoria e Ragusa. Indagini ormai in dirittura d’arrivo, tanto che nei prossimi giorni, se non ore, si attendono novità e comunicazioni ufficiali.

Secondo indiscrezioni che trapelano dal fitto riserbo degli inquirenti finanzieri, non si escludono denunce a carico di alcuni operatori nei confronti dei quali si sarebbe accertato l’esercizio della doppia attività di commerciante e commissionario ortofrutticolo. Una piaga vecchia da quando esiste il mercato a Vittoria, magari prima tollerata e poi portata alla ribalta agli inizi degli anni 2000, culminata con la chiusura di alcuni box da parte di un’ordinanza dell’allora sindaco Francesco Aiello che provocò conflitti istituzionali fra il Comune e il Tar.

Le altre presunte irregolarità su cui si sono concentrati i finanzieri, sono quelle delle concessioni di alcuni box a commissionari i quali non avrebbero avuto i requisiti previsti dai regolamenti. Anomalia, questa, che di recente il sindaco Giuseppe Nicosia ha messo in primo piano auspicando un controllo a tappeto di tutte le concessioni fin qui concesse. Nulla trapela dall’ufficio di via Volontari della Libertà, ma non è escluso il coinvolgimento di qualche amministratore del mercato e di alcuni commissionari ortofrutticoli. Indiscrezioni che molto presto la Guardia di finanza chiarirà.

Nella foto il mercato ortofrutticolo di contrada Fanello a Vittoria