Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1041
VITTORIA - 14/01/2012
Cronache - Immediati i soccorsi e il trasferimento al "Cannizzaro" di Catania

Mette mano in impastatrice, bimbo rischia di maciullarsela

Il meccanismo di sicurezza della macchina ha bloccato le pale, che comunque, hanno ferito la mano del bambino

Ha rischiato seriamente di perdere la mano un bambino di tre anni di Vittoria, vittima di un incidente all’interno di un panificio del centro. Pare che il piccolo, in un momento di distrazione dei genitori, abbia infilato la mano in una impastatrice. Il meccanismo di sicurezza della macchina ha bloccato le pale, che comunque, hanno ferito la mano del bimbo, rischiando di maciullargli le dita. Sono stati le urla del bimbo ad attirare l’attenzione dei genitori, che, senza perdere la testa, hanno chiamato ambulanza e vigili del fuoco.

Proprio i pompieri, utilizzando il flex, hanno tagliato in due l’impastatrice, per liberare senza ulteriori danni la mano del bimbo, subito condotto all’ospedale «Guzzardi» dove l’equipe medica del dottore Palumbo ha effettuato un primo intervento chirurgico d’urgenza per evitare che il bimbo potesse perdere la funzionalità della mano. Il piccolo è stato poi trasferito in elisoccorso al «Cannizzaro» di Catania per un ulteriore intervento chirurgico alla mano, che, a quanto pare, guarirà quasi del tutto. Un incidente che sarebbe potuto finire molto peggio non fosse stato per il sistema di blocco automatico dell’impastatrice, per il sangue freddo dei genitori e per la prontezza dei soccorsi.