Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:11 - Lettori online 1804
VITTORIA - 30/10/2011
Cronache - Lite tra famiglie e parenti a scoglitti per una separazione matrimoniale

Torna a casa e trova l’ex moglie col nuovo compagno: rissa

L’ex marito sferra una martellata all’ex cognato che investe con la macchina il proprio fratello gemello e il compagno della sorella. Fratture scomposte alle caviglie con prognosi da 45 a 60 giorni
Foto CorrierediRagusa.it

Non è morto nessuno, per fortuna, ma la tragedia è stata sfiorata, a Scoglitti. Per una separazione fra coniugi. Martellate, investimenti, gente in ospedale per fratture scomposte alla cavaglia e maciullamento distale. Le prognosi variano da 40 a 60 giorni.

La lite è scoppiata alle 2 di notte a Scoglitti, quando l’ex marito C.A. ha fatto rientro a casa ed ha trovato la ex moglie in compagnia dell’attuale compagno. L’uomo prima ha minacciato poi ha subito aggredito il rivale.

Le urla causate dalla lite hanno richiamato l’attenzione dei parenti della donna. Fra questi il fratello della moglie, che ha ricevuto una martellata contro il lunotto posteriore della vettura. Nel tentativo di fuggire, l’uomo ha investito il suo fratello gemello C.C. e l’attuale compagno della sorella. Entrambi sono stati portati in ospedale.

Il gemello ha rimediato una frattura scomposta alla caviglia destra e trauma da schiacciamento con maciullamento III distale, guaribile in 60 giorni. Il secondo, ovvero il compagno della donna, la frattura scomposta della caviglia sinistra con progonosi di 45 giorni. I carabinieri di Vittoria (nella foto la sede di Scoglitti) hanno denunciato Q.N., 35 anni, per il reato di lesioni personali colpose gravi e C.A. per danneggiamento aggravato.