Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 684
VITTORIA - 26/01/2008
Cronache - Vittoria - Panico per un incendio notturno che ha distrutto un camioncino e due macchine

Tre automezzi bruciati a Vittoria

Il rogo s’è verificato in via Duca D’Aosta. Ancora incerte le cause Foto Corrierediragusa.it

Notte d’inferno in centro. Un rogo ha distrutto 3 automezzi e ha creato panico fra gli abitanti di in una casa a due piani di via Duca D’Aosta (nella foto). Se si tratta d’incendio doloso o accidentale nessuno l’ha ancora specificato fra carabinieri e vigili del fuoco.

Le fiamme prima hanno distrutto un camion utilizzato da un ambulante per la vendita carciofi e prodotti ortofrutticoli, che era parcheggiato sotto il marciapiede, e poi hanno avvolto anche due vetture: una Seat e una Renault che erano parcheggiate accanto. L’incendio ha provocato enormi danni a portoni d’ingresso e alle facciata di diverse case. Una famiglia, presa dal panico per l’accaduto, ha evacuato la dimora ed è scesa in strada fino a quando i pompieri non hanno completato il lavoro di spegnimento delle fiamme e di messa in sicurezza della zona.

Incendio doloso o accidentale? Dovrebbero dirlo i Vigili del fuoco e poi i carabinieri, ma nessuno s’è sbilanciato. Anzi, sull’accaduto non è stato emesso alcun comunicato. L’obiettivo delle fiamme era il camioncino di proprietà di un venditore ambulante. Ciò fa pensare che, nel caso non si trattasse del solito «corto circuito», l’episodio sarebbe legato a un possibile regolamento di conti o all’insano gesto del piromane notturno. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

(Foto di Franco Assenza)