Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:42 - Lettori online 1143
VITTORIA - 23/08/2011
Cronache - Pestaggio nell’ultimo fine settimana in via Messina

Molesta una ragazza, il «branco» gli spacca la testa

Il ferito era probabilmente ubriaco quando ha cominciato a molestare una ragazza. Subito il raid punitivo davanti a testimoni

Picchiato dal «branco» perché avrebbe molestato una ragazza. E’ successo nella notte tra sabato e domenica. Un giovane è stato lasciato a terra con la testa rotta e sanguinante. E’ stato soccorso da coloro che hanno assistito al pestaggio avvenuto a Scoglitti verso l’una di notte e condotto dal 118 alla vicina guardia medica della frazione per le medicazioni del caso.

Secondo il racconto di alcuni testimoni, il giovane, che a prima vista è sembrato in stato di ebbrezza, avrebbe importunato una ragazzina scatenando il raid punitivo di un gruppo di altri giovani, i quali sarebbero intervenuti in massa picchiando il malcapitato che aveva avuto l’ardire di molestare una donna.

L’episodio, visto da centinaia di testimoni, s’è verificato in via Messina, nei pressi dello «Sgriccio», proprio dove nel 2007 tre pregiudicati, dopo un po’ d tempo arrestati, spararono a un agente della Polizia e poi tra la folla, ferendo addirittura la moglie di un consigliere comunale. Su quest’episodio ci sono indagini da parte delle forze dell’ordine.