Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1160
VITTORIA - 20/08/2011
Cronache - L’episodio si è verificato in centro a Vittoria

Pugni e calci ad un poliziotto, arrestato pregiudicato

Giuseppe Salonia, 29 anni, originario di Caltagirone, era in cerca di guai

Resistenza e violenza a pubblico ufficiale. E’ l’accusa con cui è stato arrestato dalla polizia a Vittoria Giuseppe Salonia, 29 anni, originario di Caltagirone. Un vittoriese che si trovava a passeggio con la famiglia, veniva avvicinato da Salonia, che gli chiedeva una sigaretta.

Il vittoriese rispondeva che non fumava e, ciononostante, Salonia insisteva per alcuni minuti, anche con frasi offensive, per poi allontanarsi. Dopo qualche minuto, questi, con una sigaretta in mano, tornava dal vittoriese preso di mira, chiedendogli di farlo accendere, ma, considerato che l’uomo, come specificato in precedenza, non fumava, la risposta è stata che non aveva nemmeno da accendere. Era palese, a quel punto, che Salonia aveva solo intenzione di provocare l’uomo per arrivare, eventualmente, ad una lite. Il vittoriese faceva allontanare la famiglia e chiedeva l’interevento di una Volante.

Gli operatori, giunti sul posto dopo qualche minuto, chiedevano a Salonia i documenti, ma questi non solo si rifiutava di esibire quanto richiesto, ma si scagliava contro gli agenti, colpendone uno al torace e procurandogli lievi escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni. A quel punto scattavano le manette per Salonia, rinchiuso nel carcere di Ragusa.