Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 728
VITTORIA - 09/08/2011
Cronache - Sono 108 le persone identificate e 12 le sanzioni elevate dalla polizia

Denunciato pregiudicato a spasso con mazza da baseball

Segnalati all’autorità giudiziaria altri soggetti già noti agli archivi

Due pluripregiudicati vittoriesi, entrambi sorvegliati speciali, sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per inosservanza delle prescrizioni in quanto non trovati in casa in orario notturno; altri due vittoriesi sottoposti al regime degli arresti domiciliari sono stati segnalati per evasione in quanto trovati fuori dalle rispettive abitazioni; un pregiudicato, sempre vittoriese, è stato segnalato all’autorità giudiziaria per porto abusivo di oggetto atto ad offendere in quanto, a seguito di un controllo, all’interno dell’autovettura, gli veniva rinvenuta una mazza da baseball sul possesso della quale non forniva adeguate spiegazioni.

Sono 108 le persone identificate e 12 le sanzioni elevate dalla polizia ai sensi del codice della strada per una serie di infrazioni tra le quali spicca sempre il mancato uso del casco protettivo. Cinque ciclomotori sono stati sottoposti a fermo amministrativo.

I controlli di polizia amministrativa in quattro locali notturni di Scoglitti hanno permesso di appurare che i gestori erano in regola con le autorizzazioni e, pertanto, vi è da ritenere che, proprio grazie ai continui controlli, si va sempre più attenuando il diffuso malcostume degli anni passati di aprire e gestire locali pubblici in spregio delle normative vigenti. Non sono stati elevati verbali di illecito amministrativo.

Un vittoriese con qualche precedente penale è stato segnalato all’autorità giudiziaria per abusivismo edilizio; è stato, infatti, appurato che una casa a tre piani, costruita a Scoglitti alla fine degli anni ‘80, è totalmente abusiva e non ha mai ottenuto la sanatoria. Per quest’ultima vicenda sono stati interessati gli uffici competenti del Comune di Vittoria affinché provvedano al ripristino dello stato dei luoghi.