Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1114
VITTORIA - 03/01/2011
Cronache - Vittoria: un altro incidente domestico mortale in via Isonzo

Morto Epifanio Melita, l´uomo ustionatosi con la stufa

Il vecchietto di 91 anni s’era avvicinato alla fiammella della stufa con una coperta sintetica e in poco tempo era stato sfigurato dalle fiamme. Era stato condotto al Centro ustioni di Catania, dove è spirato

Non ce l´ha fatta il novantunenne di Vittoria ricoverato d´urgenza per le gravi ustioni rimediate su tutto il corpo la mattina dell’ultimo dell’anno. Epifanio Melita, 91 anni, era rimasto avvolto dalle fiamme sprigionate dalla stufa a gas che lo stava riscaldando nella sua casa di via Isonzo, condivisa con moglie e figlio. Il vecchietto s’era avvicinato troppo alla fiammella della stufa che in pochi secondi aveva bruciato la coperta sintetica che teneva in mano e gli indumenti.

A prestare i primi soccorsi, la moglie ottantenne di Melita e il figlio. Sul luogo dell’incidente domestico erano intervenuti i Vigili del fuoco che hanno impedito altri danni alla casa, la Polizia e i sanitari del «118». Il vecchietto era giunto in ospedale sfigurato dalle fiamme. L´anziano era stato dichiarato in prognosi riservata e trasferito al Centro ustioni dell’ospedale di Catania, dove è morto lunedì.