Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1155
VITTORIA - 28/12/2010
Cronache - Vittoria: un deposito illegale scoperto dalle fiamme gialle a Scoglitti

Deteneva 30 chili di "fuochi", denunciato vittoriese

Il pronto intervento dei finanzieri ha altresì impedito l’immissione sul mercato di circa 6 mila fuochi d’artificio Foto Corrierediragusa.it

Scoperto e sequestrato dalla Guardia di Finanza un deposito di prodotti esplodenti detenuti illecitamente. Il gestore di un esercizio commerciale di Scoglitti aveva posto in vendita, in totale assenza delle basilari norme di sicurezza e delle prescritte autorizzazioni, un considerevole quantitativo di fuochi d´artificio.

I 30 chili di materiale pirotecnico (nella foto), come accennato, sono stati sequestrati ed il responsabile, un venticinquenne vittoriese, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ragusa. Il materiale esplodente, di varie tipologie e classificato dal Ministero dell´Interno come appartenente alla IV e V categoria, ovvero ad altissimo indice di pericolosità, era depositato all’interno del locale commerciale sito nel centro abitato di Scoglitti, costituendo quindi un gravissimo pericolo per gli ignari occupanti delle numerose abitazioni adiacenti.

Il pronto intervento delle Fiamme Gialle ha altresì impedito l’immissione sul mercato di circa 6 mila fuochi d´artificio che, nelle mani di incauti fruitori, anche di giovane età, avrebbero potuto aumentare considerevolmente il numero delle persone che, in occasione delle feste, rimane purtroppo ferito.

In tal senso, si invita tutta la cittadinanza ad acquistare solo prodotti autorizzati, ovvero poco pericolosi, maneggiandoli, comunque, con estrema cautela, ed evitando di raccogliere per terra quelli rimasti eventualmente inesplosi.