Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 891
VITTORIA - 12/11/2010
Cronache - Vittoria: giovane donna raggira un pensionato di 82 anni

Mora, robusta, modicana, di mestiere truffatrice di anziani

La donna ha rubato mille e 245 euro a un vecchietto con la scusa di controllare i numeri delle banconote della pensione

C’è un nuovo mestiere nella vita per truffare anziani e incapaci:controllare le banconote della pensione riscossa da persone anziane. G.M, modicana di 32 anni, è scesa da Modica per raggiare un pensionato di 82 anni vittoriese. Ma pare che l’elenco delle vittime sia lungo, perché la donna è già nota nelle sedi del Commissariato. E’ stata denunciata alla Procura della Repubblica per il reato di truffa e circonvenzione di incapaci.

Alcuni giorni fa un anziano di Vittoria ha sporto denuncia presso il Commissariato di via Vittoria. Ha dichiarato che una donna di corporatura robusta, capelli scuri, s’era recata a casa sua nella qualità di addetta al censimento delle pensioni, con lo scopo di verificare la serie delle banconote alfanumeriche percepite dai pensionati.

Il pensionato ottuagenario raggirato ha consegnato alla donna 1.245 euro in banconote perché lei le «censisse» una per una. Fatto il lavoro, la donna ha consegnato una busta al malcapitato facendole credere che ci fossero dentro i soldi appena controllati. Dopodiché ha salutato, ringraziato ed è fuggita. A quel punto l’uomo ha aperto la busta ed ha trovato solo fogli di carta al posto dei soldi. Ed ha chiamato la Polizia. Dalle descrizioni della vittima, la donna è stata rintracciata, individuata da agenti di Polizia e denunciata all’Autorità giudiziaria.