Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 845
VITTORIA - 28/10/2010
Cronache - Vittoria: sgomento tra la comunità di Maria Santissima di Portosalvo a Scoglitti

Ladri sacrileghi portano via le offerte dalla chiesa

I malviventi sono entrati dalla canonica, dopo avere smontato uno dei pannelli dell’unica porta che non è stata ancora dotata di protezione

Ladri di nuovo in azione nella chiesa Maria Santissima di Portosalvo a Scoglitti da dove sono state portate via le offerte raccolte durante il fine settimana per le missioni. Il fatto ancora più inquietante è che stavolta è stato forzato anche il tabernacolo, senza portar via nulla.

I malviventi sono entrati dalla canonica, dopo avere smontato uno dei pannelli dell´unica porta che non è stata ancora dotata di protezione. I ladri hanno messo a soqquadro ogni angolo, compreso l´appartamento riservato al parroco don Francesco Forti, il quale preferisce dormire a Comiso per occuparsi dell´anziana madre. Ed è stato proprio don Forti ad accorgersi del furto quando ieri mattina ha aperto la chiesa.

Quei soldi, del quale si ignora la quantità perché erano rimasti nelle buste, erano stati raccolti dal parroco durante le messe, perché ci teneva che la comunità partecipasse in modo generoso al mantenimento delle missioni nel mondo.
La notizia ha fatto subito il giro della frazione suscitando sgomento e incredulità soprattutto per il gesto sacrilego. Sull´episodio indagano i Carabinieri della stazione di Scoglitti.

Gazzetta del Sud