Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1644
VITTORIA - 06/10/2010
Cronache - Vittoria: il "disturbatore" sarebbe lo stesso denunciante

Disturbo della preghiera nella moschea, è rissa

La polizia sta approfondendo le indagini Foto Corrierediragusa.it

Disturbo ripetuto e continuato della preghiera nella moschea. Per questo motivo quattro cittadini nordafricani, due algerini, uno tunisino ed uno egiziano, tutti residenti a Vittoria e regolarmente in possesso di permesso di soggiorno, sono venuti alle mani.

Il quartetto è stato segnalato all’autorità giudiziaria per lesioni personali a seguito di querela sporta da un altro cittadino tunisino. Quest’ultimo ha riferito che, alcuni giorni fa, mentre si trovava all’interno della moschea di Vittoria sita in via Montebello, veniva aggredito dai quattro soggetti i quali gli avrebbero procurato lesioni giudicate guaribili in 3 giorni per trauma cranico.

E’ in corso un approfondimento d’indagine d aparte della polizia, perché non si esclude che si stato proprio il denunciante a disturbare la preghiera nella mosche, motivo scatenante della reazione violenta degli altri fedeli. La vittima, infatti, anch’essa residente a Vittoria ed in possesso di regolare permesso di soggiorno, non è nuova a situazioni di questo genere e, in particolare, ad azioni di disturbo nel corso delle preghiere.