Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 917
VITTORIA - 11/12/2007
Cronache - Vittoria - Insolito episodio in via Cavour

Due ragazzine fanno a botte
in centro: alla fine litigano in 10

Sono in corso indagini per accertare se sussistano i presupposti per una denuncia a piede libero Foto Corrierediragusa.it

Pari opportunità a Vittoria: anche le donne fanno a botte nei luoghi pubblici. La lite fra ragazze minorenni è scoppiata nella centralissima via Cavour a Vittoria. Polizia municipale e agenti del Commissariato sono dovuti intervenire per sedare gli animi infuocati di alcune ragazze che nella rissa, accesasi per futili motivi, hanno coinvolto anche le mamme e qualche papà.

L’episodio, piuttosto insolito, s’è verificato alle 20 di lunedì. Prima una discussione piuttosto animata fra cinque ragazze, poi l’alterco verbale è infine qualche spintone, tanto che nella rissa sono state coinvolte le mamme delle ragazze. Infine è entrato in scena il genitore di una ragazza, un sorvegliato speciale che ha dovuto lasciare il campo della lite mentre questa era in corso per rientrare in orario prima del controllo delle forze dell’ordine a casa.

La lite è stata notata dai vigili urbani in servizio nella via Cavour, che hanno dovuto chiedere aiuto a una volante della Polizia per fare ritornare la calma. Sebbene con qualche difficoltà, gli agenti hanno scongiurato che la rissa degenerasse in qualcosa di grave. Tutte le persone coinvolte nella baruffa, una decina in tutto, sono state accompagnate presso il comando della Polizia municipale per essere identificate. Sono in corso indagini per accertare se sussistano i presupposti per una denuncia a piede libero all’autorità giudiziaria.

(Immagine di repertorio)