Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:57 - Lettori online 813
SIRACUSA - 29/11/2010
Cronache - Siracusa: è un pensionato incensurato di 69 anni presunto autore di otto omicidi

Arrestato Giuseppe Raeli, è il "mostro di Cassibile"

I carabinieri del Ros hanno lavorato nel silenzio per anni e sono arrivati al pensionato grazie alle perizie balistiche Foto Corrierediragusa.it

Ha un nome ed un volto il presunto autore di otto omicidi consumati a Cassibile tra il 1997 ed il 2004. Si tratta di un pensionato incensurato di 69 anni, Giuseppe Raeli (nella foto), ritenuto responsabile dei delitti, tutti compiuti utilizzando un fucile calibro 12.

«Il mostro di Cassbile» , così come è stato definito nelle cronache di questi ultimi anni, è stato incastrato dai carabinieri di Siracusa dopo indagini durate anni e deve rispondere ore di omicidio, tentato omicidio, porto e detenzione di arma. Apparentemente non c’è collegamento logico in tuti gli otto omicidi consumati se non la presenza della stessa arma ed il ricorso alla stessa tecnica.

Per la cittadina siracusana finisce un incubo iniziato nel maggio del 2004 quando con una fucilata venne assassinato Giocchino Franzone, 74 anni. Tre mesi dopo ad agosto fu invece il turno di Rosario Basile, 42 anni, ragioniere, ucciso mentre consumava la cena sul terrazzo della casa dei genitori.

L’ultimo delitto il 18 agosto del 2004 quando a cadere fu Giuseppe Spada, 47 anni, ambulante, freddato in uno slargo dell’autostrada Cassibile Siracusa. Gli investigatori del Ros hanno seguito la pista del fucile a pallettoni che è stato utilizzato in tutti gli omicidi e sul quale sono state effettuate perizie balistiche. I carabinieri mantengono tuttavia il massimo riservo e l’uomo è stato tradotto nel carcere di contrada Cavadonna a Siracusa in regime di isolamento.