Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1361
SCICLI - 14/08/2009
Cronache - Scicli: controlli dei Carabinieri lungo tutto il litorale, in particolare a Donnalucata

Pesce avariato in vendita, scattano 4 denunce

I commercianti disonenti sono stati scoperti e il prodotto andato a male è stato distrutto

4 denunce a piede libero per vendita di novellame e pesce in cattivo stato di conservazione. Continuano senza sosta le verifiche, a tutela dei consumatori, effettuate nel settore agroalimentare da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Modica.

I militari della motovedetta d’altura di stanza a Pozzallo, coadiuvati dai colleghi dell’Aliquota radiomobile di Modica, hanno effettuato degli accertamenti sulle pescherie ambulanti posizionate sul lungomare di Donnalucata al termine dei quali sono stati denunciati in stato di libertà 4 commercianti gestori di altrettanti punti vendita.

All’interno di alcuni banconi i Carabinieri hanno, infatti, trovato esposto in vendita del pesce allo stato di novellame, di vietata commercializzazione, tra cui triglie, naselli, sogliole ed un pescespada. Il pesce è stato donato, di concerto con l’Autorità giudiziaria, a locale ente benefico.

I carabinieri hanno, altresì, rinvenuto e sottoposto a sequestro gamberoni in cattivo stato di conservazione per un quantitativo pari a quasi 13 kg e per cui, a seguito di accertamenti eseguiti di concerto con l’Ausl 7 di Ragusa attestanti la loro pericolosità per la salute pubblica, è stata disposta l’immediata distruzione.