Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 1009
SCICLI - 30/04/2009
Cronache - Scicli: operazione di controllo del territorio dei Carabinieri

Scicli: arrestato pregiudicato in possesso di 2 pistole cariche

Sono scattate le manette ai polsi del pregiudicato Stefano Arrabito, 47 anni Foto Corrierediragusa.it

E’ stato sorpreso con una pistola non denunciata e pronta a sparare. Per questo motivo sono scattate le manette ai polsi del pregiudicato Stefano Arrabito, 47 anni. L’arresto è stato eseguito dai Carabinieri della compagnia di Modica diretta dal capitano Alessandro Loddo.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, nell’abitazione dell’uomo è stata rinvenuta un’arma da fuoco marca "Beretta" calibro 28 (nella foto), custodita senza seguire i dettami di legge e persino carica e pronta per essere utilizzata. L’arresto è scattato in flagranza per detenzione illegale di arma da fuoco. L’arma detenuta illegalmente, una pistola da caccia, era identificabile come un modello non utilizzabile in Italia secondo le vigenti leggi che disciplinano l’attività venatoria nel nostro Paese.

I Carabinieri hanno altresì rinvenuto una pistola ad aria compressa con munizionamento a piombini, perfettamente identica ad un’arma da fuoco, priva del tappo rosso necessario ad identificarla come giocattolo e, a norma di legge, perfettamente assimilabile ad un’arma comune da sparo. Stefano Arrabito è stato rinchiuso nel carcere di Piano del Gesù a Modica Alta.