Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 737
SCICLI - 12/02/2009
Cronache - Scicli - Operazione dei Carabinieri della compagnia di Modica

Scicli: retata contro l´immigrazione

Sono state controllate decine di abitazioni. Un tunisino irregolare è stato arrestato e altri quattro immigrati saranno espulsi Foto Corrierediragusa.it

Ha portato all´arresto di un tunisino non in regola con il permesso di soggiorno la maxi retata contro l’immigrazione clandestina è stata condotta nella notte dai Carabinieri della compagnia di Modica nel centro storico di Scicli. Sono state controllate decine di abitazioni al cui interno, come sospettato dagli investigatori e poi confermato da numerosissime chiamate anonime pervenute al 112, risiedevano diversi ragazzi di cittadinanza maghrebina dediti, verosimilmente, al lavoro nero nelle numerose aziende agricole dell’area sciclitana.

Nove ragazzi sono stati fermati e condotti in caserma per gli accertamenti di rito a seguito dei quali sono scattate le manette per un giovane tunisino che aveva disatteso il decreto di espulsione emesso nei suoi confronti nei mesi passati.

Per altri quattro immigrati, risultati clandestini, sono stati emessi altrettante ordinanze di espulsione dal territorio italiano. Al vaglio degli inquirenti resta la posizione dei proprietari delle case che, appena identificati, saranno denunciati per favoreggiamento della clandestinità.