Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 23 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:53
SCICLI - 11/09/2018
Cronache - E’ successo in pieno centro

Ladro preso dai carabinieri mentre cercava di entrare in casa

Fondamentale l’allarme dei vicini Foto Corrierediragusa.it

Sventato furto in casa da parte dei carabinieri: approfittando dell´assenza del proprietario, un ladro ha cercato di introdursi in un appartamento del centro cittadino per svaligiarlo, ma è stato colto in flagrante dai militari. Le manette sono scattate per il 37enne Atef Aydi, tunisino residente nel comune ibleo. I militari dell´Arma sono stati chiamati ad intervenire in un´abitazione di via Trento, nella quale una vicina di casa aveva notato degli strani movimenti in assenza del proprietario, appena partito per le ferie, ed aveva udito rumore di vetri infranti. I carabinieri in pochi minuti hanno raggiunto la strada, trovando lo straniero intento a rompere alcune vetrate di accesso all´appartamento, con lo scopo di entrare e svaligiarlo. L´uomo è stato fermato e arrestato e i proprietari della casa sono stati avvertiti del danno subito alle vetrate. Il tunisino è stato dunque sottoposto agli arresti domiciliari.