Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 672
SCICLI - 29/09/2017
Cronache - In casa del giovane era stato notato un continuo andirivieni

Incensurato 19enne con la marijuana

Ora è ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri della tenenza di Scicli hanno arrestato in flagranza di reato, nella serata di giovedì, un 19enne operaio sciclitano incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’arma nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti per prevenire condotte delittuose, particolarmente intensificati in prossimità del weekend, hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa del giovane. Infatti i carabinieri avevano notato un costante andirivieni di giovani, e hanno fatto scattare il blitz. Nel corso dell’operazione, i carabinieri hanno rinvenuto una busta con circa 100 grammi di marijuana, già pronta per lo spaccio, nascosta in cucina. Lo stupefacente, se immesso sul mercato illegale dello spaccio al minuto, avrebbe fruttato circa 300 euro di proventi. Al termine delle formalità, il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.