Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:23 - Lettori online 650
SCICLI - 23/06/2017
Cronache - Con provvedimento del Ministro dell’Interno

Terzo tunisino di Scicli espulso per la sicurezza

Sul suo profilo Fb: «Io sto andando, è sicuro che non torno, quindi addio» Foto Corrierediragusa.it

Un 25enne tunisino, residente a Scicli è stato espulso con provvedimento del Ministro dell’Interno per motivi di sicurezza dello Stato. Il giovane è emerso all’attenzione delle forze di polizia nell’ambito dell’attività di ricerca informativa in relazione a due suoi connazionali, già espulsi il 14 aprile scorso, entrambi con decreto del ministro. Il tunisino frequentava la moschea di Donnalucata e su Facebook presentava la sua immagine con la frase, di certo tutt´altro che rassicurante, «Io sto andando, è sicuro che non torno, quindi addio». Aveva, inoltre postato contenuti di propaganda jihadista ed immagini con riferimenti apologetici dello Stato Islamico.

Il giovane aveva intrattenuto con altri stranieri una corrispondenza a connotazione jihadista. Aveva infine mutato il suo aspetto esteriore e frequentava assiduamente piccoli gruppi interessati all’approfondimento di tematiche religiose.