Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 17 Agosto 2017 - Aggiornato alle 0:20 - Lettori online 283
SCICLI - 06/05/2017
Cronache - I controlli con le unità cinofile

Un chilo di droga sotto a un albero

In manette un 21enne Foto Corrierediragusa.it

Nascondeva un chilo e 300 grammi di marijuana sotterrato nei pressi di un albero. La circostanza non è sfuggita ai cani antidroga e pertanto la polizia ha fatto scattare le manette ai polsi di Massimo Korreshi, albanse di 22 anni, già noto per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti. Gli agenti del commissariato di Modica, con l’ausilio di unità cinofile provenienti da Catania, sin dalle prime ore di venerdì scorso hanno battuto a tappeto diverse zone del comune di Scicli. Durante le operazioni di polizia sono state eseguite diverse perquisizioni personali su soggetti gravitanti nell’ambiente dello spaccio estese anche alle abitazioni.

Nel corso della perquisizione domiciliare a casa di Korreshi, i cani antidroga hanno fiutato la droga. Lo scavo nel sito individuato sotto ad un albero ha portato alla luce una grossa valigetta contenente numerosi involucri cellophanati e sigillati ermeticamente con nastro adesivo, contenenti marijuana. La droga è stata sequestrata (foto) mentre il giovane è stato dunque rinchiuso nel carcere di Ragusa.