Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1309
SCICLI - 10/12/2015
Cronache - In manette l’albanese Jetmir Marra

Cane antidroga "incastra" un 23enne

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Albanese sorpreso con due chili di marijuana. Succede a Scicli dove i carabinieri hanno arrestato il 23enne Jetmir Marra (nella foto con la droga sequestrata), già noto per reati di droga. I militari si sono avvalsi di un cane antidroga per passare al setaccio l’abitazione dell’albanese dalla quale è saltato fuori lo stupefacente. Durante la perquisizione difatti gli uomini dell’arma, grazie anche al fiuto del cane, hanno rinvenuto un grosso involucro contenente più di un chilo di marijuana che era stato ben nascosto dallo straniero nel proprio garage. Nel prosieguo della perquisizione, inoltre, i carabinieri hanno trovato, nascosti in un mobile della camera da letto, un altro grosso involucro con quasi 600 grammi di «erba» ed altri tre involucri del peso complessivo di circa 200 grammi, per un totale di quasi 2 chili di marijuana. L’uomo è stato dunque dichiarato in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ora è rinchiuso nel carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.