Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 648
SCICLI - 27/02/2015
Cronache - E’ accaduto a mezzogiorno di giovedì in viale della Repubblica a Donnalucata

Fruttivendolo rapinato di 500 euro

E’ stata quindi sporta denuncia ai carabinieri con una sommaria descrizione dei due rapinatori Foto Corrierediragusa.it

Rapina di 500 euro ai danni di un fruttivendolo di Donnalucata, che si è visto presentare due uomini incappucciati i quali, sotto la minaccia di un coltello, si sono fatti consegnare il contante. Il fatto, che si è verificato poco dopo mezzogiorno di giovedì in viale della Repubblica a Donnalucata, ha visto suo malgrado protagonista lo sciclitano P.P., titolare della rivendita di frutta e verdura che non ha opposto resistenza ai due rapinatori, piuttosto determinati e che hanno agito con fare fulmineo e senza nessuna esitazione. I malviventi hanno sorpreso il fruttivendolo mentre sistemava la merce, intimandogli la consegna del contante mentre uno di loro brandiva minacciosamente il coltello. L’uomo ha quindi consegnato i 500 euro ai rapinatori che si sono dileguati a piedi.

E’ stata quindi sporta denuncia ai carabinieri con una sommaria descrizione dei due rapinatori che, stando a quanto potuto accertare dalla vittima, presentavamo accento locale e forse erano pure di giovane età. I due sarebbero degli «emuli» del rapinatore solitario che in circa una settimana ha seminato il terrore tra i commercianti di Modica e sulle cui tracce è la polizia.