Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1160
SCICLI - 19/11/2014
Cronache - Dalle immagini si vede il ladro in azione. Una ricompensa per chi trova lo scooter

VIDEO Ladro filmato dalla telecamera!

Anche i carabinieri stanno esaminando il video per risalire al malvivente Foto Corrierediragusa.it

Il ladro non poteva di certo immaginare che mentre rubava lo scooter da una casa privata a Sampieri veniva ripreso dalla videocamera di sorveglianza del sistema a circuito chiuso fatta installare dal proprietario, non nuovo ad episodi del genere. E così le immagini del giovane che ha rubato uno Yamaha Bws grigio, e che vi proponiamo in questo video, sono già in mano ai carabinieri.



Il proprietario della casa aveva installato il sistema di telesorveglianza dopo che qualche anno fa gli era stata bruciata l’auto. E mai accorgimento fu più utile, visto che il ladro potrebbe a questo punto avere le ore contate. Nelle immagini che ci sono state fornite si vede chiaramente il ladro iche attraversa la strada e si dirige direttamente al cancello dove è posteggiato lo scooter. Sono le 04.50 del mattino del 19 novembre. Il ladro apre con estrema cura il cancello per non fare rumore e con altrettanta attenzione sposta una scatola che era sulla pedana.

Con poche manovre si porta via il motorino che non era chiuso con il bloccasterzo, prima di dileguarsi da dove era venuto. Il tutto è durato poco più di due minuti. La mattina seguente il proprietario ha fatto la scoperta e ha portato le immagini ai carabinieri che le stanno esaminando per riconoscere l’autore del furto che ha agito a volto scoperto. C’è anche una ricompensa per chi riuscirà a trovare lo scooter (si può chiamare il 339 6091207 per avere informazioni in merito).