Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 530
SCICLI - 18/10/2014
Cronache - Arrestato il 60enne catanese Salvatore Patania

Ladro in età impegna carabinieri in inseguimento

L’uomo aveva rubato in una casa di Cava D’Aliga Foto Corrierediragusa.it

Gli acciacchi dell’età non gli impedivano di muoversi con una certa agilità per svaligiare la casa al prossimo, riuscendo pure ad impegnare i carabinieri in un lungo inseguimento in auto dopo essere stato scoperto in flagranza ad «alleggerire» un’abitazione estiva di Cava D’Aliga, frazione rivierasca di Scicli. Per il catanese in trasferta nel Ragusano Salvatore Patania (foto), 60 anni, sono scattate le manette. L’uomo aveva raggiunto con la propria auto la casa presa di mira e, dopo averne forzato la porta d’ingresso, ha cominciato a caricare la merce nel portabagagli, senza immaginare che le sue mosse erano seguite da un finanziere fuori servizio che ha subito chiamato il 112. Il ladro, resosi conto d’essere stato scoperto dal militare in borghese che gli stava venendo incontro, è salito frettolosamente nell’auto, sgommando via tallonato dal finanziere, che, dopo aver segnalato la posizione del malvivente ai carabinieri, ha lasciato a questi ultimi l’inseguimento.

Una folla corsa protrattasi per alcuni minuti lungo la statale 115 in direzione Rosolini e conclusasi con la cattura del ladro. Nel bagagliaio i militari hanno trovato la motozappa rubata poco prima e altri oggetti del valore di circa 2 mila 500 euro. Il maltolto è stato restituito al proprietario mentre Patania è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.