Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1164
SCICLI - 07/07/2014
Cronache - E’ successo a Playa Grande e nel centro abitato di Scicli

Due autocompattatori coinvolti in altrettanti incidenti

In entrambi i casi nessun danno alle persone Foto Corrierediragusa.it

Due gli autocompattatori della ditta Ecoseib, che svolge il lavoro di raccolta dei rifiuti solidi urbani nel territorio di Scicli, rimasti coinvolti in due incidenti alle prime ore dell´alba di ieri sulla riviera sciclitana. Il primo, a Playa Grande fra i viali del villaggio, ha subito, per mano ignota, la rottura del vetro anteriore della cabina: una pietra avrebbe raggiunto il mezzo rompendo il vetro. Per mera fortuna l´autista stava assistendo gli operatori nello svuotamento dei cassonetti ed il ribaltamento dei rifiuti all´interno del cassone del mezzo. La pietra che ha rotto il vetro è stata trovata lì nei pressi.

Il secondo incidente si è registrato a Cava D´Aliga: mentre gli operatori stavano eseguendo il lavoro di svuotamento dei cassonetti una Smart è andata a finire sul mezzo. Da accertare, ancora, l´esatta dinamica dell´incidente che per mera fortuna non ha provocato danni a persone.