Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 702
SCICLI - 21/10/2013
Cronache - Servizi di controllo del territorio da parte dei militari

Sventati furti dei carabinieri nelle campagne: 4 denunce

Nel mirino dei militari un quartetto di pregiudicati catanesi

Sventati furti nelle aziende agricole di Cava d’Aliga. Denunciati dai carabinieri quattro pregiudicati catanesi per possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso. Sono state le pattuglie dei carabinieri di Scicli e Donnalucata, durante un servizio perlustrativo notturno a Cava d’Aliga, ad individuare un’autovettura sospetta, che, svoltava repentinamente in una strada sterrata per evitare i controlli dei militari. Quest’ultimi, naturalmente insospettiti dalla manovra elusiva, hanno inseguito l’auto e proceduto al controllo degli occupanti, quattro uomini catanesi, pluripregiudicati per reati contro il patrimonio. Dopo la perquisizione, sono stati trovati all’interno dell’auto, attrezzi atti allo scasso, successivamente sequestrati.

I quattro uomini, che grazie al tempestivo intervento dei militari non hanno potuto mettere a segno eventuali furti nelle campagne tra Scicli e Donnalucata, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti atto allo scasso. I carabinieri hanno inoltre proceduto al sequestro amministrativo del mezzo poiché sprovvisto di assicurazione. Il servizio di controllo del territorio effettuato la scorsa notte era finalizzato alla prevenzione dei furti nelle zone di campagna ed in particolare nelle aziende agricole.