Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1204
SCICLI - 10/10/2013
Cronache - Fermati e denunciati cinque pluriregiudicati siracusani che si aggiravano nelle campagne

Ladri scatenati in aziende agricole dello sciclitano

Rubato un trattore, attrezzature, concimi e fetilizzanti

Ladri scatenati nelle campagne dello sciclitano. Due furti ed un tentato furto sono stati consumati ai danni di tre aziende agricole. E´ stata una notte molto movimentata, che, alla fine ha portato anche alla denuncia di cinque pluripregiudicati alla procura perchè trovati con arnesi atti allo scasso. I due furti sono stati portati a segno nelle aziende Portelli e La Fenice in contrada Boscorotondo.

Il tentato furto si è verificato in un´azienda vicina ma è stato sventato da un dipendente che si trovava all´interno nonostante la tarda ora. Dall´azienda Portelli sono stati portati via un trattore con rimorchio, sacchi di concime ed altri attrezzi per un valore complessivo di sei mila euro. Prodotti chimici per un valore di 500 euro sono stati invece asportati dall´azienda La Fenice. I carabinieri della tenenza nel loro giro di controlli sul territorio hanno identificato cinque pluripregiudicati siracusani che non hanno saputo giustificare la loro presenza ed erano inoltre in possesso di grimaldelli e chiavi contraffatte.