Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 723
SCICLI - 10/11/2012
Cronache - Manette per Giuseppe Iaglietti, di 19 anni, e per un minore di 17 anni

Da Gela a Scicli per gli scippi: 2 arresti

I militari invitano quanti hanno subito furti di preziosi a recarsi nella caserma di via Venezia per verificare se tra l’oro sequestrato c’è qualche oggetto di proprietà delle vittime dei furti Foto Corrierediragusa.it

Due giovani di Gela, Giuseppe Iaglietti, di 19 anni, e un minorenne di 17 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con l´accusa di furto con strappo. Stamani si sarebbero recati a Scicli, in provincia di Ragusa, dove hanno preso di mira tre donne anziane, fuggendo poi con le loro collane. Segnalati dai carabinieri ai colleghi di Gela, i due giovani sono stati rintracciati nelle rispettive abitazioni e fermati.

Nel corso delle successive perquisizioni sono stati trovati e sequestrati oggetti in oro del peso complessivo di quasi 400 grammi e del valore commerciale di oltre 10 mila euro, di provenienza illecita. Iaglietti è stato posto agli arresti domiciliari mentre il minore è stato accompagnato in un centro di accoglienza a Catania. I militari invitano quanti hanno subito furti di preziosi a recarsi nella caserma di via Venezia per verificare se tra l´oro sequestrato c´è qualche oggetto di proprietà delle vittime dei furti (vedi foto).