Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1171
SCICLI - 30/04/2012
Cronache - Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco

Rogo probabilmente doloso distrugge segheria Fiorilla

Il capannone è andato completamente distrutto
Foto CorrierediRagusa.it

E´ stata distrutta da un incendio verosimilmente doloso la segheria Fiorilla di contrada Bruca a Donnalucata. La struttura in acciaio della superficie di mille 300 metri quadrati era adibita alla lavorazione e deposito di materiali di legno e cartone per la realizzazione di imballaggi ortofrutticoli. Il capannone è andato completamente distrutto. Il rogo stava per coinvolgere un’abitazione vicina, ma i Vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme in prossimità del confine di proprietà, scongiurando danni maggiori. Non si è registrato nessun ferito e non si è reso necessario evacuare la casa, dato il tempestivo intervento dei pompieri.

Per la vastità dell’incendio, è stato però necessario l’intervento di una squadra della sede centrale e delle autobotti per il rifornimento idrico. I Vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere le parti distrutte. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Donnalucata. L´associazione antiracket e antiusura di Scicli esprime solidarietà al proprietario della segheria e chiede al prefetto Cagliostro l´immediata convocazione del comitato per l´ordine e la sicurezza pubblica, confidando nel frattempo negli esiti delle indagini delle forze dell´ordine.


Nelle foto l´incendio della segheria. Cliccate sulle foto sotto per ingrandirle