Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 914
SCICLI - 07/02/2012
Cronache - Si tratta di Davide Di Stefano, 32 anni, viveva da solo

Ragazzo trovato morto nel suo appartamento

Sull’episodio indagano i Carabinieri della tenenza di Scicli. Potrebbe essere stata una overdose

E’ stato trovato riverso per terra nel suo appartamento di via Vitaliano Brancati, al quartiere Jungi. Davide Di Stefano, 32 anni, è stato trovato esanime quando i Vigili del Fuoco sono intervenuti nell’appartamento dove viveva da solo.

I familiari infatti si sono preoccupati quando l’uomo non ha dato più alcun segno di sé dopo ripetuti contatti ed hanno chiamato Vigili del Fuoco e Carabinieri.

All’apertura forzata dell’infisso Davide Di Stefano è stato trovato disteso per terra, senza vita. Sull’episodio indagano i militari della tenenza di Scicli che hanno avviato le indagini per capire le modalità di quanto accaduto.

Il cadavere è stato trasferito all´obitorio del cimitero dove dovrà essere eseguito l´esame autoptico. Potrebbe essere stata una overdose la causa del decesso del giovane, già sorvegliato speciale, che nel 2009 era stato arrestato per espiare una pena residua per un furto consumato. I carabinieri hanno sentito anche la fidanzata di Davide Di Stefano per conoscere qualche particolare in più della vita del giovane.