Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 457
SCICLI - 04/09/2011
Cronache - Ferito l’albanese che viaggiava con la vittima su una Peugeot 307, ricoverato al Maggiore

Tunisino muore a Sampieri dopo una carambola in auto

La Peugeot 205 ha impattato contro un’aiuola che ha fatto da rampa di lancio, schizzando in volo e si è capovolta sulla strada d’accesso del camping la Spiaggetta
Foto CorrierediRagusa.it

Un tunisino di 26 anni, Belkhir Hamdi, bracciante agricolo, ha perso la vita nell´incidente stradale autonomo verificatosi verso le 15.30 a Sampieri, davanti al camping La Spiaggetta (Nella foto il luogo dell´incidente con Polizia Stradale e Vigili del Fuoco). Nel sinistro è rimasto ferito un albanese, H.A., 32 anni anni, che viaggiava insieme all´amico. I due erano noti a Sampieri perchè lavoravano come buttafuori presso lo chalet "Il Pappafico"; sul luogo dell´incidente si sono riversati numerosi giovani ed amici non appena la notizia si è sparsa nella frazione.

Il tunisino e l´albanese si erano recati in auto a Sampieri, al bar Garitta, sito in prossimità della rotatoria, avevano acquistato una bottiglietta d´acqua fresca ed erano partiti alla volta di Cava d´Aliga. Quindi avevano fatto subito ritorno verso Sampieri.

Sul rettilineo di Costa di Carro il tunisino avrebbe cambianto repentinamente corsia, forse per un malore o una distrazione, sbattendo contro l´aiuola d´ingresso del camping e travolgendo tutto quanto ha trovato sulla strada tra cui una grossa pianta grassa che adornava l´aiuola. Questa ha fatto da rampa di lancio alla Peugeot 307, che è letteralmente schizzata in volo, si è capovolta sulla strada d´accesso del camping la Spiaggetta, ed ha finito la sua corsa dopo una decina di metri contro un muro.

Niente da fare per il tunisino che è deceduto sul colpo mentre l´albanese è stato subito trasportato al Maggiore per i numeerosi traumi riportati. Per fortuna lungo la stradina di accesso al camping non transitavano macchine o persone perchè il volo della Peugeot avrebbe potuto avere conseguenze ancora più tragiche.