Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 908
SANTA CROCE CAMERINA - 09/12/2009
Cronache - Santa Croce Camerina: stalking, in carcere un giovane camarinense

Perseguita l’ex compagna perché torni con lui, arrestato

Dopo due anni di convivenza lei interrompe il rapporto e lui la molesta e l’aggredisce fino a farsi arrestare.

Per molestie si va in galera. Una volta dicevamo «perseguitava» una donna, oggi che siamo tutti esterofili, liquidiamo il reato con «stalking», accorciando la parola da 12 a 8 lettere dell’alfabeto. A.D., camarinense di 35 anni è stato arrestato perché perseguitava la sua ex convivente di 23 anni, anch’essa di Santa Croce Camerina.

Dopo due anni di passione, la donna non ha voluto più saperne. Il giovane, anziché riflettere, rassegnarsi dell’amore perduto e magari ricominciare a cercare un’altra donna, ha perseguitato ripetutamente la donna fino ad aggredirla e a procurarle lesioni personali.

E’ intervenuta la sezione di Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica, che ha tratto in arresto il giovane di Santa Croce su esecuzione di ordinanza emessa dal gip Vincenzo Ignaccolo.