Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1493
SANTA CROCE CAMERINA - 05/10/2008
Cronache - Santa Croce Camerina - Controlli dei Carabinieri sul territorio

Due tunisini in manette
per detenzione di hashish

Non avevano lasciato l’Italia nonostante un’ordinanza d’espulsione del questore Foto Corrierediragusa.it

I Carabinieri di Vittoria e Santa Croce Camerina hanno arrestato due tunisini per spaccio di droga. I due, Ridan Jamel 31enne senza fissa dimora e Ben Salem Hatem (nella foto) 31enne disoccupato, sono stati fermati sabato sera mentre con fare sospetto si dirigevano verso Santa Croce Camerina.

I due venivano sottoposti a controllo e a seguito di perquisizione personale venivano trovati in possesso di oltre 100 grammi di hashish già suddivisi in piccole dosi pronte allo spaccio al dettaglio, nonché di banconote per un valore totale di 195 euro, forse provento dell’illecita attività di spaccio.

I due tunisini non erano in regola con il permesso di soggiorno, inoltre non avevano lasciato l’Italia nonostante un ordine di espulsione del questore. I due tunisini sono stati rinchiusi nel carcere di Ragusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ridan Jamel